Quantum Centre

Cromopuntura

>
Cromopuntura

Cromopuntura

E’ una forma estesa di agopuntura ,utilizza fasci di luce colorata al posto degli aghi.Nasce da una geniale intuizione del ricercatore tedesco Peter Mandel e si propone attraverso la luce e in particolare in colori di veicolare attraverso i meridiani dell’agopuntura e altri punti individuati dallo stesso Mandel non tanto energia quanto informazione. La Cromopuntura  si basa sugli studi della fisica quantistica.

I colori sono delle onde elettromagnetiche esogene una specie di espediente della corteccia visiva per distinguere le radiazioni elettromagnetiche che stimolano la retina con una lunghezza d’onda fra 380 e 750 nm e con una frequenza compresa fra i 400 e i 790 tera Herz: è proprio la frequenza della luce che determina il colore dell’oggetto da cui proviene la luce stessa. Peter Mandel ebbe una straordinaria intuizione: comprese che la materia fisica, i nostri tessuti, i nostri organi, sono un’unità di spettro nella quale ogni gruppo di cellule vibra ad una frequenza specifica e questa può essere espressa in uno dei sette colori dello spettro; ogni organo ha il suo colore specifico (per esempio il fegato con il giallo) e vibra in risonanza con esso.